La Catalogna è una regione del mediterraneo in cui le condizioni politiche, economiche e culturali, dagli anni '30 agli anni '70 del secolo scorso, hanno determinato un atteggiamento nella produzione culturale definibile come una sorta di "povertà concettuale" che si traduce, nella pratica, in una primaria attenzione per la necessità, la contingenza, il realismo. Nella produzione architettonica questo atteggiamento vede nella "costruzione" il campo operativo in cui certi elementi tipici della realtà mediterranea, -la solidità costruttiva e la durata- diventano gli obbiettivi primari e i punti di partenza del pensiero progettuale.

ACIERNO V (2006). ARCHITETTURA IN CATALOGNA. LA MODERNITA' MODERATA E IL REALISMO COSTRUTTIVO. PALERMO : Ila Palma.

ARCHITETTURA IN CATALOGNA. LA MODERNITA' MODERATA E IL REALISMO COSTRUTTIVO

ACIERNO, Valentina
2006-01-01

Abstract

La Catalogna è una regione del mediterraneo in cui le condizioni politiche, economiche e culturali, dagli anni '30 agli anni '70 del secolo scorso, hanno determinato un atteggiamento nella produzione culturale definibile come una sorta di "povertà concettuale" che si traduce, nella pratica, in una primaria attenzione per la necessità, la contingenza, il realismo. Nella produzione architettonica questo atteggiamento vede nella "costruzione" il campo operativo in cui certi elementi tipici della realtà mediterranea, -la solidità costruttiva e la durata- diventano gli obbiettivi primari e i punti di partenza del pensiero progettuale.
88-770-4570-1
ACIERNO V (2006). ARCHITETTURA IN CATALOGNA. LA MODERNITA' MODERATA E IL REALISMO COSTRUTTIVO. PALERMO : Ila Palma.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/10959
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact