T. Barolini, La commedia senza Dio (recensione)