Il rilievo e il monitoraggio delle architetture storiche che versano in un stato di abbandono e degrado rappresentano delle fasi fondamentali per la corretta progettazione di interventi di recupero e di riqualificazione. In particolare, Villa Lampedusa ai Colli, storica residenza palermitana situata nella Piana dei Colli, rappresenta un tipico esempio di questa situazione. Per questo motivo la villa è stata scelta come luogo per sperimentare approcci di rilievo integrato con tecniche fotogrammetriche terrestri e da UAV. Il lavoro svolto ha permesso di realizzare una dettagliata ricostruzione tridimensionale dell’esterno della villa e di valutare lo stato di degrado dell’edificio utilizzando metodologie low cost caratterizzata da rapidità nell’esecuzione del rilievo e da elevate accuratezze metriche. Inoltre, le operazioni condotte hanno consentito anche di effettuare alcune valutazioni relativamente all’integrazione di tecniche di rilievo terrestri ed aeree, all’utilizzo di piattaforme UAV sia in volo programmato che in volo manuale per le riprese ravvicinate di edifici e all’impiego di differenti software automatici per la ricostruzione tridimensionale.

Lo Brutto, M., Garraffa, A., Sirchia, F. (2014). Rilievo e monitoraggio di architetture storiche: il caso studio di Villa Lampedusa ai Colli a Palermo. In 59° CONVEGNO NAZIONALE SIFET- Tecniche Geomatiche per il Monitoraggio.

Rilievo e monitoraggio di architetture storiche: il caso studio di Villa Lampedusa ai Colli a Palermo

LO BRUTTO, Mauro;Garraffa, Alessandra;
2014-01-01

Abstract

Il rilievo e il monitoraggio delle architetture storiche che versano in un stato di abbandono e degrado rappresentano delle fasi fondamentali per la corretta progettazione di interventi di recupero e di riqualificazione. In particolare, Villa Lampedusa ai Colli, storica residenza palermitana situata nella Piana dei Colli, rappresenta un tipico esempio di questa situazione. Per questo motivo la villa è stata scelta come luogo per sperimentare approcci di rilievo integrato con tecniche fotogrammetriche terrestri e da UAV. Il lavoro svolto ha permesso di realizzare una dettagliata ricostruzione tridimensionale dell’esterno della villa e di valutare lo stato di degrado dell’edificio utilizzando metodologie low cost caratterizzata da rapidità nell’esecuzione del rilievo e da elevate accuratezze metriche. Inoltre, le operazioni condotte hanno consentito anche di effettuare alcune valutazioni relativamente all’integrazione di tecniche di rilievo terrestri ed aeree, all’utilizzo di piattaforme UAV sia in volo programmato che in volo manuale per le riprese ravvicinate di edifici e all’impiego di differenti software automatici per la ricostruzione tridimensionale.
Settore ICAR/06 - Topografia E Cartografia
3-giu-2014
Convegno Nazionale Sifet "Tecniche Geomatiche per il Monitoraggio"
Torino
2-4 giugno 2014
59
1
Lo Brutto, M., Garraffa, A., Sirchia, F. (2014). Rilievo e monitoraggio di architetture storiche: il caso studio di Villa Lampedusa ai Colli a Palermo. In 59° CONVEGNO NAZIONALE SIFET- Tecniche Geomatiche per il Monitoraggio.
Proceedings (atti dei congressi)
Lo Brutto, M; Garraffa, A; Sirchia, F
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Poster SIFET2014.jpg

accesso aperto

Descrizione: poster
Dimensione 4.62 MB
Formato JPEG
4.62 MB JPEG Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/102614
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact